Tour Deserto da Marrakech a Fes 4 Giorni

Tour Deserto da Marrakech a Fes 4 Giorni :

Non lasciare il Marocco senza aver visitato una delle meraviglie del mondo – il deserto del Sahara di Merzouga. Visitate il sito Unesco Kasbah Ait Benhaddou e le kasbah Taourirt e Tiffoultoute Kasbah a Ouarzazate. Guidare un cammello sulle dune del Sahara, e godere di un pasto tradizionale e musica vicino al fuoco. Tour deserto da Marrakech a Fes 4 Giorni include tutto questo.

Programma del Tour :
Giorno 1:  Marrakech – Ait Benhaddou – Skoura – Valle delle Rose – Valle del Dades:

La nostra guida vi incontrerà nel vostro hotel/riad, poi partirà alle 8 del mattino da Marrakech attraversando le montagne dell’Alto Atlante. Spettacolare vista sulle valli e sui villaggi berberi arroccati sui fianchi delle montagne, a volte appena distinguibili dalle montagne stesse. Guidando verso nord, lasceremo la strada principale e seguiremo una strada più piccola fino ad Ait Benhaddou, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Visiteremo il sito e poi pranzeremo. La strada continua lungo la valle di Ounila, passando davanti a bellissimi e prosperi villaggi. La seguiremo fino all’Oasi di Skoura, dove si trovano numerose antiche kasbah. Da qui, la strada raggiunge Kelaat M’Gouna, la fortezza della valle di M’gouna. Poi verso la valle delle rose, attraverso un grande gruppo di kasbah in rovina la cui ricca decorazione può ancora essere apprezzata. Pernottamento nella valle del Dades. (HB)

Giorno 2: Valle del Dades – Gole del Todra – Erfoud – Oasi di Ziz – Merzouga:

Dopo la prima colazione, fate una passeggiata facoltativa attraverso la Gola del Dades. Poi, guidare la Strada delle Mille Kasbah, passando per il villaggio di Tinghir. Arrivare alla gola del Todra in tempo per il pranzo. Ritorno sulla strada del deserto, viaggio a Merzouga, via Erfoud e Rissani. Proseguendo lungo un percorso suggestivo che segna il passaggio al deserto, ci recheremo al vostro incredibile hotel Kasbah a bordo delle dune di sabbia dorata, ci rilasseremo accanto alla piscina, di notte incontrerete una band blues band del deserto dal vivo. (HB)

Giorno 3: Cultura e tradizioni di Merzouga – Tè con i nomadi! – Cammello trekking in Erg Chebbi:

Dopo la prima colazione, verso le 9 del mattino, facciamo un tour fuoristrada 4 WD intorno alle dune attraverso l’oasi di Merzouga, il deposito nomade, villaggio Khamlia per visitare il villaggio dei Gnawa, originariamente schiavi portati dall’Africa dalla pelle più scura, per ascoltare la loro musica spirituale, per poi continuare ad incontrare nelle loro tende i nomadi del deserto e scoprire un nuovo senso della vita. Non lontano c’è il lago di Merzouga, con le sue popolazioni di uccelli, si parte per Rissani. Una volta chiamato Sijilmassa, questo era il luogo d’incontro delle carovane del sale, provenienti da Timbuktu in Mali. Qui potrete passeggiare attraverso il souk, vendendo spezie, verdure e panni. Dopo un pranzo a base di pizza a Rissani ritornerete al vostro fantastico hotel della Kasbah ai margini delle dune di sabbia dorata, rilassatevi accanto alla piscina. Qui tutti i bagagli inutili possono essere lasciati in camere di sicurezza presso l’hotel. Il trekking di un’ora e mezza di cammello ci porterà ad un campo berbero in mezzo alle dune di sabbia di Erg Chebbi, alcune delle quali si innalzano di 820 piedi), il più alto del Nord Africa. Il campo è composto da tre confortevoli tende berbere dotate di materassi, biancheria, servizi igienici, un ristorante e una cucina. La serata consisterà in uno spettacolo di stelle cadenti, poi cena seguita da uno spettacolo di musica tradizionale e pernottamento in un campo nomadi in tenda. (HB)

Giorno 4: Merzouga – Midelt – foresta di Azrou – Ifrane – Fez:

Svegliarsi presto per vivere l’impresa di una volta nella vita di una seduta in alto su una duna nel deserto del Sahara e guardare un’alba spettacolare.  Poco dopo, ritorniamo in hotel via cammello e facciamo colazione con doccia prima di lasciare il deserto.  Attraversiamo la valle -Ziz- e seguiamo il passo attraverso Azrou e Midelt (passo medio dell’Atlante di Tizi Talghomt 1907m di altezza) fino alla città di Fes.   Possiamo fermarci brevemente nella Foresta Nazionale vicino ad Azrou per vedere le scimmie autoctone, se il tempo lo permette.  Il tour termina con la consegna al vostro alloggio a Fes.

Galleria Foto

Prenotazione Ora

captcha